Agriturismo Cashmere in Fabula

Situata ai margini di una secolare area boschiva e circondata da campi e terreni coltivati, questa recente ed elegante struttura agrituristica sorge non lontano dalla Statale 28 (un sinuoso cordone argentato che collega il Piemonte alla Liguria) e risulta per questo di facilissima raggiungibilità.

Ricavato da una precedente abitazione del 1805, l’agriturismo Cashmere in Fabula amalgama poi al proprio interno un’anima sobria e raffinata (declinata al meglio negli arredamenti delle tre camere e della sala ristorante) con un analogo spirito più autentico e genuino, percepibile nelle colture circostanti e nel gregge caprino custodito poco lontano.

Punto di riferimento in provincia per l’allevamento delle Capre Cashmere, dalle quali prende evidentemente il nome, la struttura si distingue altresì per l’attenta filosofia energetica attuata: posta infatti all’interno del distretto certificato EMAS più grande d’Europa (il GAL Mongioie, ndr), è dotata di impianto geotermico e fotovoltaico al punto da non produrre pressoché alcuna emissione.

Con una cucina tipica della tradizione (indicata anche per vegetariani e vegani e per questo aderente al circuito Macrochef), una cascina didattica volta ad accogliere gruppi e scolaresche e una “visuale astronomica” degna di nota (ripresa non a caso dalla denominazione delle camere stesse, Antares, Sirio e Andromeda), l’Agriturismo Cashmere in Fabula è insomma un luogo ideale per chi ricerca un contatto diretto ma silenzioso con l’ambiente naturale.

Contatti

Azienda Agrituristica Cashmere in Fabula
Indirizzo: Località Gerbioli – 12071 Bagnasco (CN)
Telefono: 347-8051977
Sito: www.cashmereinfabula.it
Email: rbenedetti1@alice.it